fb01 lnk01 

Paolo Loffredo, sesta generazione di una numerosa famiglia di editori e librai impegnata dalla fine dell'Ottocento nella produzione e diffusione di libri, nel 2012 crea la nuova sigla editoriale Paolo Loffredo Editore. La sede storica è stata fino agli anni '80 nel cuore del centro storico di Napoli in via San Biagio dei Librai, Decumano inferiore e nota anche con il nome di SpaccaNapoli. Giuseppe Loffredo decide poi a inizio Novecento di affiancare alla vendita dei libri la produzione editoriale, che si afferma definitivamente nel secondo dopoguerra con la pubblicazione di manuali per l’Università e per la Scuola che riescono ad imporsi presto in tutta Italia.

Continua a leggere

Has no item to show!

ULTIMI EVENTI

LITTLE HANDBOOK ABOUT MEDIEVAL PHILOSOPHY

 Little Handbook2

La metodologia CLIL, rivolta alla Filosofia, e quest’anno svolta nella classe IV, sezione B, indirizzo linguistico, ha giocato un ruolo fondamentale non solo nel consolidamento delle competenze linguistiche della classe in­teressata, ma soprattutto ha avuto un impatto quasi miracoloso nell’avvici­namento degli studenti alla Filosofia, spingendo molti di essi ad affrontare l’affascinante avventura della scrittura.

 

Continua a leggere

Registrati alla Newsletter!

Riceverai solo email con offerte speciali
Privacy e Termini di Utilizzo

Emilia Menini

Emilia Menini (Napoli 12-11-1939) appartiene ad una famiglia di alti Ufficiali. Il padre, Mario Menini, ammiraglio della Marina da Guerra, ha comandato per quaranta anni, di cui dieci trascorsi nei sottomarini. Conte di ramo cadetto era imparentato con la migliore nobiltà di Torino, sua città natale. Il nonno Davide Menini, Colonnello degli Alpini, è un eroe della Battaglia di Adua del 1896 (Medaglia d’oro). Lasciò la sua vita sul campo ad appena trentacinque anni e di lui parlano ancora i libri di Storia. Il nonno materno, Antonio Lirer, ed uno zio materno, Raffaele Lirer, sono stati Ufficiali della Marina da Guerra. Due fratelli, Davide e Giovanni Menini, sono rispettivamente Generale di Fanteria e Colonnello del Genio. Vivendo in un ambiente così radicalmente militare ne ha ricevuto un’educazione ferrea e la consuetudine all’obbedienza senza possibilità di obiezioni, ma ne ha anche ereditato l’immenso amore per la propria patria, il rispetto verso i superiori, la ricerca delle verità fondamentali della vita ed infine pochi ma fermi valori morali. I genitori le hanno trasmesso l’amore per la musica classica e fin da piccola ha frequentato le sale dei concerti. È così che è nato l’interesse per il violino, ma le è stato imposto lo studio del pianoforte, strumento che non ha più toccato dopo il diploma (decisione che appare piuttosto significativa). La sua unica vera grande passione è stata la danza classica per la quale era molto portata per natura; ma, dopo lunghi anni di studio, quando già vedeva profilarsi un futuro brillante, le è stato imposto di lasciarla in quanto gli allenamenti non erano conciliabili con gli studi già impegnativi del ginnasio. Ha frequentato il Liceo Classico Sannazaro e, dopo la licenza, ha acquisito anche (com’era d’uso allora) l’abilitazione magistrale presso la Scuola Mazzini. Infine si è laureata in Lettere Antiche col massimo dei voti e la lode, e si è dedicata all’insegnamento di materie letterarie fino al 2007, anno del pensionamento.

Autore:
Emilia Menini

Meditazioni silenti

ISBN : 978 88 32193 08 04 ISSN : Lingua : Italiano Editore : Paolo Loffredo Editore Srl


Prezzo di vendita: 10,50 €
Sconto:


Verità gridate

ISBN : 9788899306 31 1 ISSN : Lingua : Italiano Editore : Paolo Loffredo Iniziative Editoriali ...


Prezzo di vendita: 9,90 €
Sconto:



Copyright © 2018