fb01 lnk01 

Paolo Loffredo, sesta generazione di una numerosa famiglia di editori e librai impegnata dalla fine dell'Ottocento nella produzione e diffusione di libri, nel 2012 crea la nuova sigla editoriale Paolo Loffredo Editore. La sede storica è stata fino agli anni '80 nel cuore del centro storico di Napoli in via San Biagio dei Librai, Decumano inferiore e nota anche con il nome di SpaccaNapoli. Giuseppe Loffredo decide poi a inizio Novecento di affiancare alla vendita dei libri la produzione editoriale, che si afferma definitivamente nel secondo dopoguerra con la pubblicazione di manuali per l’Università e per la Scuola che riescono ad imporsi presto in tutta Italia.

Continua a leggere

Has no item to show!

ULTIMI EVENTI

LITTLE HANDBOOK ABOUT MEDIEVAL PHILOSOPHY

 Little Handbook2

La metodologia CLIL, rivolta alla Filosofia, e quest’anno svolta nella classe IV, sezione B, indirizzo linguistico, ha giocato un ruolo fondamentale non solo nel consolidamento delle competenze linguistiche della classe in­teressata, ma soprattutto ha avuto un impatto quasi miracoloso nell’avvici­namento degli studenti alla Filosofia, spingendo molti di essi ad affrontare l’affascinante avventura della scrittura.

 

Continua a leggere

Registrati alla Newsletter!

Riceverai solo email con offerte speciali
Privacy e Termini di Utilizzo

Antonia Pozzi

Antonia Pozzi è nata a Rimini il 10 gennaio 1960. Nel 1992 ha pubblicato Vie parallele, edito Bibliograf. Giorgio Barbieri Squarotti commentò: “Raccolta di versi che ho letto con molto interesse, la sua è una poesia limpida, ricca di sensibilità e di grazia, con momenti di grande delicatezza soprattutto nell’espressione dell’amore”. Nel 2012 pubblica Fino a bucare il cielo, edito da Raffaelli Editore, un vero e proprio crogiuolo di emozioni e sentimenti, dalla forza di un vulcano, dalle parole levigate rare come perle rappresentate come diamanti senza sbavature dove le pause fanno rumore… Ambedue le raccolte hanno vinto premi Nazionali e Internazionali. Nel 2014 vince la 12ª edizione del prestigioso premio Letizia Isaia partecipando con un inedito dal titolo Ogni persona ha diritto di conoscere le proprie origini. Questo estratto verrà racchiuso nell’opera prima: La donna di Arsel, edito da Ponte Vecchio Editore, 2016. Nel 2016 partecipa alla 14ª edizione del prestigioso premio Letizia Isaia con un nuovo inedito: Nei sogni bisogna crederci, classificandosi al primo posto, estratto dal nuovo romanzo Il re delle spugne, al momento in lavorazione.

Autore:
Antonia Pozzi

Nei sogni bisogna crederci

ISBN : 978 8899306 40 3 ISSN : Lingua : Italiano Editore : Paolo Loffredo Iniziative Editoriali ...


Prezzo di vendita: 6,50 €
Sconto:



Copyright © 2018