fb01 lnk01 

Filottete – documenta et monumenta


ISBN: 978 88 99306 09 0
ISSN:
Lingua: Italiano
Editore: Paolo Loffredo Iniziative Editoriali Srl
Prezzo di vendita17,50 €
Sconto
Paese Spedizione


Preloader

Anteprima

Filottete. Documenta et monumenta

Il saggio tratta della crescita attraverso i secoli del mito di Filottete, eroe della mitologia greca, attendente di Eracle prima, fondatore della Magna Grecia (Crimisse, Pitelia, Thuri ovvero Cirò, Crotone, Sibari etc.) poi. La ricostruzione del mito Filottete o e della sua evoluzione è stata compiuta attraverso la comparazione delle fonti letterarie e dei reperti archeologici raffiguranti il Melibeo. L’utilizzo della stessa metodologia d’indagine, estesa all’età alto-medioevale e medioevale, ha rilevato, durante questo periodo, l’ecclissamento della saga dell’eroe e una sua debole ripresa unicamente nella letteratura umanistico-rinascimentale. L’esame del mito di Filottete in età moderna ha evidenziato un nuovo interesse verso la figura dell’eroe, adattata alle diverse ideologie, esclusivamente nella pittura illuministica, neoclassica e risorgimentale. Lo studio delle vicende del Melibeo ha condotto a una nuova ipotesi interpretativa sulle origini dei SS. Cosma e Damiano, correlati da molti studiosi alle figure mitologiche di Castore e Polluce. Le vicende di Filottete, guarito dai medici Macaone e Podalirio, figli del dio greco Asclepio, farebbero leggere nei due medici, tramandati dal mito, le figure dei santi anargiri Cosma e Damiano.

Autore

Tina Mansueto ha maturato una lunga esperienza presso le Sovrintendenze archeologiche di Napoli, Caserta e Pompei; è stata cultrice per la letteratura latina presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli. Per l’Università Federico II di Napoli, ha redatto studi su ‘Itinerari giubilari del 2000’ (Sant’Agata dei Goti e Sant’Anastasia). Collabora con le Pro Loco di Scalea e di Santa Domenica Talao (CS). Docente Miur di Filosofia e Storia per la scuola superiore, è autrice di diversi articoli scientifici, tra cui: Osservazioni sull’Iconografia delle Nereidi, Latinam linguam profiteri, L’Artemide Bovianense, Culti e miti dei Safineis, De utilitate philosophiae. Ha curato per la Regione Campania ‘Casali e Chiese’ (2006). Per i tipi di Loffredo, ha pubblicato: - L’Ολπη di Cerveteri, per una rilettura iconografica (2006) - Mostri e Nereidi, cavalcando il fantastico mare (2010) - Lettura in chiave di sol (2011) - Il Simposio dei filosofi, presocratici a confronto (2012) - Immaginario simposio, dialoghi e intermezzi (2013) Per i tipi di Paolo Loffredo, ha pubblicato: - Verso Socrate, per una metodologia didattica della filosofia (2014) - Viandante senza tempo (2014) - Filottete, documenta et monumenta (2015) - Biografie ragionate, filosofi medioevali e moderni (2016) - Nicolas Poussin, il Rinascimento arcadico del XVII secolo (2016) - Uomini-eroi, Filottete e Kitirami (2017) - La tela d’altare della Chiesa di San Giuseppe (2017) - Carnevale abbatte la tirannia, commedia in due atti (2018)


Copyright © 2018