fb01 lnk01 

φιλοσοφικὴ σκέψις - Collana di testi e studi di filosofia antica


Collana di testi e studi di filosofia antica
ISSN 2611-3562
Paese Spedizione
Articolo


Preloader

Volumi pubblicati

verba manent  fedoneo dell anima  antica discordia  eredita platonica  il corpo del dialogo  i proverbi di platone

I testi pubblicati nella collana sono sottoposti a un processo peer review che ne attesta la validità scientifica.

φιλοσοφικὴ σκέψις. Collana di testi e studi di filosofia antica

Paolo Loffredo prosegue l’attività editoriale, intraprende una nuova avventura culturale e propone di riprendere la collana di filosofia antica che, col nome di σκέψις, ha operato per tanto tempo, ottenendo numerosi e qualificati riconoscimenti in Italia e fuori d’Italia. I volumi pubblicati in quella collana, ventisei, hanno approfondito in particolare problematiche filosofiche dagli Orfici ai Presocratici ed a Platone, ma hanno anche esplorato tematiche aristoteliche, epicuree, plotiniane, gnostiche e agostiniane. Si può dire comunque che la maggior parte dei volumi si incentra su Platone, le cui prospettive filosofiche, che non cessano di interessare e di sfidare l’intelligenza ermeneutica contemporanea, sono state esaminate da più punti di vista ed anche molto differenziati.
Non a caso, quindi, la nuova collana, che abbiamo chiamata φιλοσοφικὴ σκέψις, diretta sempre da Giovanni Casertano e da Lidia Palumbo, si apre con due volumi dedicati ancora a Platone dai due condirettori. Il primo, a cura di Lidia Palumbo, raccoglie un insieme di saggi su Platone e il linguaggio; il secondo, curato da Casertano, è una nuova traduzione commentata e annotata del Fedone. Seguiranno presto i volumi di studiosi giovani, ma già ben avviati nella ricerca.
Ci si augura vivamente che φιλοσοφικὴ σκέψις incontri la stessa benevola accoglienza della collana precedente e che l’iniziativa dell’Editore e dei curatori incontri il sostegno e la collaborazione degli studiosi di filosofia e di quanti hanno a cuore le sorti di questa disciplina.

 

DIREZIONE
Giovanni Casertano e Lidia Palumbo


Copyright © 2018